Denny Lahome

Denny Lahome

 263

Vote la chanson:
Note des utilisateurs: 0.0/10 - Le nombre total de votes: 0

Benvenuti all'inferno (feat. mixup e mattaman)


Ritornello:
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!

Non riesco a stare fermo
Ho un diavolo nel petto
Che dall'interno a pugno chiuso bussa sullo sterno
L'angioletto, se l'è già messo in tasca
Mi vuole in carne ed ossa per bruciare la carcassa
Mi fa consumare i miei vizi, rende tutti i miei amici più tristi
Bene, male, coca, pane, tette, chiesa, digiuno, spesa
Amore, odio, ultimi posto, podio, ma forse sono io il nemico
Da eliminare in questo episodio

Ritornello:
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!

Benvenuto all'inferno e già siamo in tanti e non è una favola
Che vita è questa, appena nasci tu sei già in tavola
Quale acqua santa io brindo col Nero d'Avola
Attratto dalla sguardo peccaminoso di una nera diavola
Demonio a tavola e nom prega ne scongiura
E nemmeno il rapper più fresco abbasserebbe la temperatura
Io vi lascio parlare, corro veloce fino alla meta
Più guardo 'sti infami più pensi che il mondo sia l'inferno di un altro pianeta
E le facce? Le facce sono sempre le stesse
Voi siete un po' come Gesù e Satana: stessi interessi ma compagnie diverse
C'è crisi ovunque, all'inferno, nel vicinato
E se il diavolo veste Prada, ora il diavolo veste al mercato

Ritornello:
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!

Occhiali e passaporto per un posto sconosciuto
So soltanto che fa caldo
Intanto che aspetto il mio giorno mischio, lego prendo e vado
In testa ho sempre il solito, rumore di slot
La puzza di banconote mi rallenta come Slot
Ho un sogno, mamma felice
Un bisogno, mamma felice
Una certezza, un giorno o l'altro io la renderò felice
L'orgoglio una cicatrice, il mio credo no divinità
Dal modo di cui parli di vero conosco solo l'aldilà
Non ho detto più fai bene più merda ti tiran dietro
Per questo mi paro il culo e non credo se non a ciò che vedo
Mentre nego l'esistenza di imparzialità e misericordia
Se esiste un Dio qui c'è un baratro e io sto sulla soglia

Ritornello:
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!

Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!
Non sono quel che ho
E in tutti dubito
Tutti gli infami sulla strada non mi fermano
E perché, siamo da soli contro il mondo, benvenuti all'inferno!

Laisse un commentaire à la chanson

Artistes associés

Actualités du monde de la musique

"Drum Temple" Le nouveau voyage d'Omaar

19/04/2021

Il vient de loin, d'une terre riche de culture et de traditions millénaires, une terre qui surplombe le Pacifique, mais qui se baigne aussi dans les Caraïbes et qui ces dernières années est surtout connue pour les terribles nouvelles liées au trafic de drogue

Le R.E.M. quarante ans plus tard

13/04/2021

C'était le 5 avril 1980 quand un groupe inconnu et sans nom a joué dans une église désacralisée de la ville universitaire d'Athens en Géorgie. À peine deux semaines plus tard, ils ont choisi un nom R.E.M. , et ilt ont sortiun single et en 1983 un album "Murmur".

Les Gorillaz célèbrent 20 ans d'activité

02/04/2021

Avec 7 albums à leur actif, le groupe est une source d'inspiration et de créativité au niveau mondial, au cours de ces 20 années il n'a cessé d'influencer le paysage musical et de créer des tendances.

Le Hellfest 2021 a été annulé

12/03/2021

Nous continuons donc à voir un balancement entre les festivals d'été et non, nous devons les annuler car nous ne pouvons pas garantir la sécurité.

Le premier album de Black Country


Il sont 7, ils ont presque tous la vingtaine, ils aiment le post-rock et aussi expérimenter différents sons. Plus qu'un groupe, Black Country est une communauté.

Maluma et la tradition jamaïcaine

24/02/2021

J'ai l'impression qu'avant d'aborder le sujet traité dans cet article je dois faire une prémisse: le reggaeton n'est pas vraiment mon genre préféré, il se réfugie dans un rythme très banal avec des textes que 99% du temps décrivent la femme comme un objet disponible à l'homme macho.

Le premier film de Sia

11/02/2021

Le film très critiqué «Musique» de Sia qui voit son début en tant que réalisatrice vient d'être nominé comme meilleur film au Golden Globe 2021. L'actrice principale Kate Hudson a été nominée dans la catégorie Meilleure actrice.

20 ans du Viva Vera Project

04/02/2021

En mars 2020, l'industrie de la musique a réalisé qu'elle devrait se réinventer pour survivre aux règle dictées par presque tous les gouvernements pour tenter d'endiguer la catastrophe sanitaire créée par l'épidémie de coronavirus.

Le producteur Phil Spector est mort

22/01/2021

Il nous a quittés à l'âge de 81 ans, Phil Spector. Il était un producteur et compositeur, l'une des plus grandes personnalités dans le domaine de la musique pop rock des 60 dernières années