Partager:

 

Paroles Pedalò (il bagnino e la ragazza) de Paola Turci

Pedalò (il bagnino e la ragazza)

Ciao bagnino su quel pedalò
Come vedi nuotare non so
Vieni qui a salvare anche me
Ma qui in giro d belle ce n’è
Tu-tu-tuffati dentro al mio cuor
Voglio u po’, voglio un po’ del tuo
cuor
Un confetto non troppo perfetto
Ma difetti anch’io tanti ne ho
Faccio fusa e faccia delusa
Questa sera farò un falò
Dai tuffati dentro il mio cuor
Si tuffò e su me si sdraiò
Spalle larghe d’allegria
Se poi mi insegni con te volo via
Parlami delle comete
Bevi me se ti vien sete
Che qui la vita è un cartoon
Ed il mare un saloon
Spalle larghe imprudenze
Ma ti piaccio veramente
E allora portami su quelle onde
Due conchiglie sulle sponde
Che qui la vita è un cartoon
Stai sdraiato u quel pedalò
Non mi dre che affoghi no no
Chissà quante salvate ne avrai
E mi sembra che hai molti guai
Perché ti tuffi in troppi cuor
Torno a casa riprendo il mio cuor
Spalle larghe che ti inventi
Quando i mesi sono tanti
Ti rifugi dai parenti
O sulle nevi sali e scendi
Che qui la vita è un cartoon
Ed il mare un saloon
Io fermavo le tue imprudenze
Un p per finta un po’ veramente
E tu con le donne sotto il sole
Ci giochi e poi le lasci sole
Che qui la vita è un cartoon
Com’è grigia grigia la città che male
fa
Io ti penso spesso sai qui fra gli operai
E chissà se anche tu lo fai
Spalle larghe ciao mi senti
Che bei giorni che momenti
Tutt’e due senza patenti
Nel controsenso degli eventi
Ma la vita era un cartoon
Ed il mare era blu
Tu non sai quante domande
Volevo farti e quante cose
Volevo metterti nel cuore
Io sentivo dentro al cuore
Ma la vita era un cartoon
….era una cartoon…
 
 

Traduire cette paroles:

  • it
  • en
  • es
  • fr
  • de

Suivre Paola Turci