Partager:

 

Paroles Combinazioni de Paola Turci

Combinazioni

Io me lo ricordo
soprattutto in certe notti in cui non dormo
e aspetto alla vigilia di un buongiorno che mi devo
poi ci pensi tu
Io me lo ricordo
coprivo con i miei capelli tutto
Cambiavo la cornice dello specchio che vedeva molto più di me
Ed ho imparato la malinconiada sola
la gratitudine da chi c'è l'ha
E poi mi hai visto ridere
di quel che non ridevo più
e prepararmi ancora a ribaltare i piani e le combinazioni
E poi mi hai visto scegliere la strada che indicavi tu
e credere che in viaggio non contano i confini
ma le combinazioni
sarà così come volevo io

Io me la ricordo

la voce che si perde in un cortile
che cerca solo un anima gentile per fidarsi e non andare via
Quando il mio nome l'hai chiamato tu
quel giorno ho vintoho salutato una ragazza in quel momento
E poi mi hai visto ridere
di quel che non ridevo più
e prepararmi ancora a ribaltare i piani e le combinazioni
E poi mi hai visto prendere la strada che indicavi tu
e credere alla vita che è un gioco di imprevisti e di combinazioni
sarà così come volevo io
sarà così come volevo

Ed ho imparato a non sentirmi più
da sola
Ed ho imparato a non confondere un abitudine per verità
E poi mi hai visto ridere
di quel che non ridevo più
e prepararmi ancora a ribaltare i piani e le combinazioni
sarà così come volevo io
sarà così come volevo io
 
 

Traduire cette paroles:

  • it
  • en
  • es
  • fr
  • de

Suivre Paola Turci