Partager:

 

Paroles Sono io de Paola Turci

Sono io


Sono io quella che aspetta
e ogni volta rimane in silenzio
sono io quella che ascolta
e che porge l'altra guancia
sono io quella che sogna
e si sveglia sognando ancora
una carezza che non sia menzogna
un istante da sognare ancora
Sono io quella che sbaglia
che confonde la passione
la passione con l'amore
togliendosi ogni voglia
sono io senza un padrone
senza un posto dove andare
tra le nuvole e il mio cielo
il mio cielo e una canzone
Sono io quella che ha visto
un'ennesima stagione
finire dentro un vicolo cieco
finire come un'illusione
Sono io quella che spera
che arrivi presto un mondo nuovo
cosi nuovo da essere vero

da essere vero
E alla fine poi rimane
a vegliare sull'utopia
a parlare di democrazia
e altri luoghi comuni
Sono io quella che uccide
un sentimento o una speranza
e poi muore per amore
se non cede all'indulgenza
Sono io quella
che sogna
e si sveglia sognando ancora
una carezza che non sia menzogna
un istante da sognare ancora
Sono io quella che vuole
dare un senso alla sua vita
sono io quella che grida
che non è finita
Sono io quella che vuole
dare un senso alla sua vita
sono io quella che grida
che non è finita
che non è finita
che non è finita.

 
 

Traduire cette paroles:

  • it
  • en
  • es
  • fr
  • de

Suivre Paola Turci