Partager:

 

Paroles La vita agra ii de Unòrsominòre.

La vita agra ii

riuscire a dirlo meglio, avere più voglia, più tempo, più talento, deludervi semmai per provarvi che esisto. puoi ricordarmi per favore chi sei? però ogni parola sceglila con attenzione, tu mi conosci, tu lo sai quanto detesto l'approssimazione, un apostrofo non è un accento mai. tu che lo sai quanto stanca passare una vita ad aspettare che finalmente qualche cosa ti sorprenda, e sorprendersi ancora a pensare che vorremmo di più, ritrovarci io e te a guardarci negli occhi e pensare che ci meritiamo di meglio e di più di questa vita virata seppia e tenuta giù, passata a parlare di rivoluzione su feisbùc. tu ricordami chi sei, stammi vicino se appena puoi, se il buio mi confonderà, stancherà gli occhi e le mani, tu riportami a casa anche stasera anche domani. e adesso non muoviamoci più, impariamo a non muoverci, a restare immobili, ad esser fermi spietati e lucidi, impariamo a non esser complici, cominciamo a rinunciare, a non collaborare, a non collaborare, a non collaborare.
 
 

Traduire cette paroles:

  • it
  • en
  • es
  • fr
  • de

Suivre Unòrsominòre.