http://www.topparoles.fr
http://www.topparoles.fr

Partager:

 

Paroles Bambolina de Luciano Somma

Bambolina

(Flavia Stoica)

Luciano Somma-Iury Battaglia

I

Quella notte di Natale?
Il ricordo mi fa male
Tu adagiato sul mio corpo
fuori c'era il temporale
poi lo sguardo tuo di ghiaccio
quando mi dicesti addio
giuro mi sentii uno straccio
tu fuggivi via da me.

...E dicevi di volermi bene
mi chiamavi bambolina
carezzando i miei capelli
mi stringevi forte a te
e gridavi ancora ancora
e l'amore era un'orchestra
che suonava immensamente
forte, con intensità.


E chiedevi al Dio del tempo
Di fermare quei momenti
Per poi farli diventare
Per noi due l'eternità.
Mi chiamavi bambolina
Ed io mi lasciavo andare
Ritornando un po' bambina
Tu pirata, ladro tu.


II
Oggi sono vuota dentro
Forse nulla mi attrae più
Passa un giorno, un altro giorno,
che trascorre sempre uguale?
Nell'attesa che un domani
Possa avere un bene mio
Che non sfugga dalle mani
Che non rassomigli a te
Che hai rubato alcuni anni
Che non torneranno più.
 
 

Traduire cette paroles:

  • it
  • en
  • es
  • fr
  • de